Appartamento ad Atene, Ruggero Dipaola vince la categoria Vetrina giovani cineasti italiani al Festival di Roma 2011

di Diego Odello

Ruggero Dipaola, regista di Appartamento ad Atene, il film vincitore della categoria Vetrina giovani cineasti italiani al Festival di Roma 2011, ha commentato il riconoscimento ottenuto:

Sono molto felice di aver ricevuto questo premio e lo sono altrettanto per l’accoglienza del pubblico alla nostra ‘prima’ italiana. Le prenotazioni dei biglietti sono andate a ruba, la sala era sold out e la prima persona che si e’ messa in coda per comprare altri biglietti, messi in vendita solo 40 min. prima dello spettacolo, e’ arrivata con 3 ore e mezzo di anticipo. Gli spettatori hanno riso, si sono commossi ed al termine del film hanno applaudito a lungo. Ringrazio il Festival di Roma e tutti coloro hanno reso possibile la realizzazione di questo film.

Appartamento ad Atene, scritto da Heidrun Schleef con il regista e Luca De Benedittis, interpretato da Laura Morante, Richard Sammel, Gerasimos Skiadaresis, Alba De Torrebruna e Vincenzo Crea, racconta la storia degli Helianos, una coppia di mezza età con due figli, un bambino di dieci anni e una bambina di dodici, che nel 1943 è costretta ad ospitare nel proprio appartamento un ufficiale tedesco, il crudele dio-soldato capitano Kalter. La sua presenza cambierà totalmente le vite degli inquilini ….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>