10 ‘Scult’ all’italiana: da Il ragazzo dal kimono d’oro a L’ultimo squalo

di Pietro Ferraro

B-cult o Z-movie? Per addentrarci in un territorio filmico piuttosto accidentato, in cui l’esperienza cinefila si trasforma in eccentrici virtuosismi trash e in cui l’artigianalità e l’arte di arrangiarsi sopperiscono a budget miserrimi, abbiamo stilato una delle nostre classifiche speciali in cui abbiamo scelto 10 Scult all’italiana capaci di ridestare in noi vetusti ricordi adolescenziali di maratone horror in videocassetta.

1. ALIEN 2  – SULLA TERRA di  Sam Cromwell (Ciro Ippolito) – 1980

Curiosità: nel cast figurano Michele Soavi con lo pseudonimo di Mychael Shawe e lo stesso Ippolito che appare in un cameo; visto il titolo i produttori del vero Alien si diedero un gran da fare inutilmente per bloccare l’uscita del film; La colonna sonora è degli Oliver Onions (Guido e Maurizio De Angelis).

2. IL RAGAZZO DAL KIMONO D’ORO di Larry Ludman (Fabrizio De Angelis) – 1987

Curiosità: questo è il primo ruolo da protagonista per l’attore Kim Rossi Stuart dopo un’apparizione nel film Il nome della Rosa; il film ha fruito di ben cinque sequel di cui solo uno ha visto di nuovo protagonista l’attore, sostituito dal terzo film in poi dall’americano Ron Williams.

3. PAGANINI HORROR di Luigi Cozzi (1989)

Curiosità: nel film recita Daria Nicolodi, che ha anche collaborato con Cozzi alla sceneggiatura e come guest-star il veterano Donald Pleasence (Halloween – La notte delle streghe).

4. THE BARBARIANS di Ruggero Deodato – 1987

Curiosità: nel cast figurano gli attori italiani Raffaella Baracchi (Miss Italia 1983) e Luigi Montefiori alias George Eastman e diversi volti noti del cinema di genere americano tra cui Michael Berryman (Pluto nel cult-horror Le colline hanno gli occhi) e Richard Linch (Mikhail Rostov nell’action Invasion U.S.A.).

5. TERMINATOR 2 di Vincent Dawn (Bruno Mattei) – 1990

Curiosità: il film scritto da Claudio Fragasso con lo pseudonimo di Clyde Anderson per evitare problemi di copyright uscì all’estero con diversi titoli tra cui Shocking Dark, Contaminator e Alienators.

6. TROLL 2 di Drake Floyd (Claudio Fragasso) – 1990

Curiosità: in America il film è un cult con un seguito di fan che partecipano in massa alle proiezioni vestiti da goblin o come i protagonisti, in maniera molto simile a ciò che accade con The Rochy Horror Picture Show e ogni anno si organizza anche “Nilbog Invasion”, un apposito evento dedicato alla pellicola.

7. UNA NOTTE AL CIMITERO di Lamberto Bava – 1987 (film per la tv)

Curiositàil film fu scritto da Dardano Sacchetti e realizzato per la serie tv Brivido Giallo realizzata da Reteitalia, che includeva anche A cena col vampiro, Per sempre e La casa dell’orco, tutti diretti da Bava.

8. ZOMBI 3 di Lucio Fulci / Claudio Fragasso / Bruno Mattei – 1988

Curiosità: il film fu terminato da Claudio Ftagasso e Bruno Mattei a causa della morte di Fulci avvenuta durante le riprese.

9. L’ULTIMO SQUALO di Enzo G. Castellari – 1981

Curiosità: La Universal produttrice de Lo squalo di Spielberg accusò di plagio i realizzatori della pellicola.

10. IL BOSCO 1 / EVIL CLUTCH di Andrea Marfori – 1988

Curiosità: nel cast c’è Coralina Cataldi Tassoni protagonista di Demoni 2; il film fruì di una distribuzione americana grazie alla Troma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>