Venezia 2014: Luisa Ranieri madrina della Mostra Cinematografica di Venezia

di Pina

71° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, habemus madrina. Sarà infatti Luisa Ranieri ad aprire quest’edizione 2014 del Festival di Venezia, nella serata di mercoledì 27 agosto.

La vedremo quindi presentare la serata inaugurale dal palco della Sala Grande del Palazzo del Cinema al Lido, e il 6 settembre condurrà la cerimonia di chiusura, durante la quale saranno annunciati i Leoni e gli altri premi ufficiali della kermesse.

L’attrice napoletana ha una carriera piuttosto varia che va dal cinema, alla televisione, al teatro.

Il suo esordio cinematografico è nel 2001 con Leonardo Pieraccioni ne “Il principe e il pirata”, per poi arrivare al cinema d’autore nel 2004 con Michelangelo Antonioni nell’episodio “Il filo pericoloso delle cose” del film “Eros”.

Tanti i ruoli anche nel piccolo schermo come in “Maria Goretti”, “Callas e Onassis”, “La omicidi” e ultimamente “Gli anni spezzati”.

A teatro si ricorda il successo di “L’oro di Napoli” dove interpreta sia il ruolo che fu di Sofia Loren, sia quello di Silvana Mangano.

Ricordiamo che la Ranieri ha lavorato anche per produzioni americane e francesi, mentre in Italia gli ultimi ruoli al cinema sono stati in “Amiche mie” di Paolo Genovese e Luca Miniero, “Immaturi” e “Immaturi-Il viaggio” sempre di Genovese, “Allacciate le cinture” di Ferzan Ozpetek e “Maldamore” di Angelo Longoni.

Quindi la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia si terrà al Lido dal 27 agosto al 6 settembre 2014, diretta da Alberto Barbera e organizzata dalla Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>