Vacanze di Natale a Cortina, Neri Parenti: “I vip hanno recitato come potevano”

di Antonio Ruggiero

Nella giornata di lancio in tutte le sale italiane di Vacanze di Natale a Cortina non poteva mancare l’intervista al regista di Neri Parenti, che ormai è divenuto un grande professionista della commedia umoristica natalizia, alla direzione dell’ultimo film che vede come protagonisti Christian De Sica, Sabrina Ferilli, Ricky Memphis, Ivano Marescotti, Dario Bandiera, Katia e Valeria; il regista ha commentato l’intervento di attori non professionisti come personaggi dello spettacolo, i cosiddetti Vip.

I vip hanno dato il massimo che potevano dare, hanno fatto del loro meglio.

Certo che anche Rex ha i suoi limiti e, come lui, anche i vip hanno avuto gli stessi problemi

Parenti, che forse ha subito individuato l’evidente doppio senso del paragone al sì attore di fama internazionale, ma sempre di attore cane si parla, ha continuato aggiungendo:

La scena della cena tra nobili era stata pensata fin dall’inizio come una scena mostruosa, dove infatti abbiamo etichettato da subito come la cena dei mostri, dove il mio intento era proprio quello di ritrarli così, nella loro naturalezza di non attori e nell’inadeguatezza.

Nonostante una certa critica abbia trovato il contributo dei vip atroce, la presenza è stata funzionale e ha aiutato la vicenda della faida familiareche vedeva coinvolte le coppie composte da Ricky Memphis e Valeria Geraci contro Katia Follesa e Giuseppe Giacobazzi.

Photo Credits | Filmauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>