Questa storia qua, Vasco Rossi: “Un’opera molto poetica”

di Diego Odello

Quest’oggi al Festival di Venezia sarà presentato fuori concorso Questa storia qua, il documentario su Vasco Rossi diretto da Sibylle Righetti e Alessandro Paris. Il rocker di Zocca, che non sarà presente al Lido a causa dei suoi problemi di salute, ha commentato il film definendolo:

Un’opera molto poetica.

Il documentario, che uscirà dal 7 settembre al cinema (le anteprime nelle 200 sale italiane che lo propongono sono già tutte esaurite), racconta aneddoti della vita del cantante, che del film è la voce narrante, accompagnato da una quindicina delle sue canzoni più amate. Vasco su Facebook spiega:

Bibi è la figlia di un caro amico di infanzia. Angelo Righetti. Oggi psichiatra. Una vera testa di Zocca. È venuta chiedendomi di darle fiducia. Aveva in mente un Progetto. Una storia. Raccontare la terra dove sono cresciuto e dove è nata la rockstar Vasco Rossi. I motivi, gli umori, gli odori e la gente che popolava quello che noi chiamiamo: “il paesello natio”.
Bibi è di terza generazione, non è vissuta a Zocca ma la conosce molto bene. È intelligente e vivace e non avevo dubbi potesse raccontare in modo originale e inedito la storia e l’ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>