Quando c’era Berlinguer: boom di spettatori