Numero Zero – Alle origini del rap italiano, il doc di Enrico Bisi

di Pina

S’intitola “Numero Zero – Alle origini del rap italiano”, il documentario di Enrico Bisi prodotto da Withstand in associazione con Zenit Arti Audiovisive.

Questo progetto intende raccontare la golden age dell’Hip Hop italiano attraverso la voce dei suoi protagonisti.

Teaser Trailer di Numero Zero – Alle origini del rap italiano

Negli anni ottanta da oltreoceano arriva, potente, inarrestabile, l’onda dell’hip hop. Pochi anni dopo il rap inizia ad attecchire anche nel nostro Paese, con il primo disco italiano nel 1990. Comincia così una stagione d’oro che dai sottoboschi delle controculture arriverà a un pubblico variegato, passando attraverso il capolavoro dei Sangue Misto, i sempreverdi Kaos e Colle der Fomento, fino al successo commerciale di Neffa, Frankie Hi-Nrg, Sottotono e Articolo 31 e agli esordi di un giovane Fabri Fibra. Poi, improvvisamente, il buio a cavallo del nuovo secolo. Perché? Un’irripetibile stagione di creatività musicale raccontata dai protagonisti, accompagnati dalla voce narrante di un grande freestyler che con questi musicisti è cresciuto e ha affinato il suo talento: Ensi.

Il documentario ha già ricevuto diversi riconoscimenti, come il Premio del Pubblico e il Premio per la Distribuzione al Biografilmfestival 2015.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>