I padroni di Casa, Gianni Morandi è Fausto: “Capisco bene il suo dramma”

di Diego Odello

Gianni Morandi parla de I padroni di casa, il nuovo film diretto da Edoardo Gabbriellini, di cui è protagonista, in un’intervista rilasciata a Il corriere della sera:

I padroni di casa racchiude tante felici convergenze astrali: una storia intensa e un po’ noir, un personaggio, un cantante avanti negli anni, che un po’ mi somiglia, un set in un paesino dell’Appennino, Montepiano, poco lontano da Monghidoro. Un giovane regista, Edoardo Gabriellini che per qualche misteriosa ragione ha voluto scommettere su di me … Sono eccitatissimo di recitare a fianco di attori come Valerio Mastrandrea, Elio Germano e Valeria Bruni-Tedeschi. Ogni giorno imparo da loro qualcosa, rubo qualche dritta.

Il cantante sarà Fausto, un ex cantante che ha lasciato le scene per assistere la moglie malata:

Capisco bene il dramma di Fausto, la sua amarezza, il suo chiudersi al mondo. Un cantante di usccesso costreto a lasciare le scene per occuparsi della moglie su una sedia a rotelle … Una scelta durissima. Non so se sarei mai capace. Eppure, prima o poi, dovrò smettere anch’io. Ma per ora …

Morandi, papabile conduttore del Festival di Sanremo 2012, spera di poter lavorare ancora nel cinema:

La prima parte della mia vita l’ho dedicata alla canzone, nella seconda mi piacerebbe impegnarmi nel cinema. La mia faccia oggi è più matura. Il tempo non passa invano. Se i registi mi vogliono, io sono qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>