Horror gadget, Cannibal Holocaust: cofanetto dvd con statua

di Pietro Ferraro


Oggi per lo spazio gadget vi proponiamo una rarissima edizione limitata in DVD del controverso cult anni ’80 Cannibal Holocaust di Ruggero Deodato. Si tratta di un’edizione import proveniente dalla Germania che oltre a contenere il film non censurato e ricchi extra, include anche un gadget addizionale, una statua che riproduce l’ormai iconica ragazza indigena.

Senza dubbio Cannibal Holocaust un film di quelli che colpiscono basso, ma è girato con indubbia maestria e ad oggi è stato in parte rivalutato diventando oggetto di culto per gli estimatori del filone cannibal, di cui il film di Deodato è considerato  da molti il massimo rappresentante.

Ci misi una cura maniacale in quel film perché tutto fosse perfetto, ho strisciato addirittura la pellicola per rendere il tutto più veritiero. (Ruggero Deodato)

In coda al post trovate una galleria fotografica con la confezione nel dettaglio e due clip, una con i titoli di testa del film accompagnati dalla colonna sonora composta da Riz Ortolani e l’altra con una video-descrizione del monster-box.

Oh santo cielo! È inimmaginabile… è orribile… non riusciamo a capire il perché di questa spietata punizione. Probabilmente è legata a qualche oscuro rito sessuale. Ma noi non possiamo accettare gli aspetti primitivi di questa… giustizia. (Alan Yates di fronte al corpo impalato della giovane indigena)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>