Film italiani più visti 17-19 febbraio 2012: Com’è bello far l’amore primo, Benvenuti al nord sesto

di Diego Odello

Il cinema italiano anche questo weekend può festeggiare la vittoria al botteghino: Com’è bello far l’amore si conferma in prima posizione racimolando altri 1,51 milioni di euro. A guardare il bicchiere mezzo vuoto, però, il risultato non è esaltante se si pensa che, nonostante il 3D e la massiccia distribuzione, il film in dieci giorni ha guadagnato “solo” 4,9 milioni totali, poco più di quello che è riuscito a fare in tre giorni Immaturi – Il viaggio, e meno della metà dell’incasso del primo weekend di Benvenuti al nord. A proposito della commedia con Bisio e Siani: il sequel di Benvenuti al sud, nonostante tutto, regge bene e si porta a casa altri 534mila euro, portando il totale a quota 26,61 milioni (non riuscirà a raggiungere gli incassi del primo film, ma la sua bella figura l’ha fatta).

Prima di lasciarvi alla classifica italiana spendiamo due parole anche per ACAB: il drammatico di Stefano Sollima, questa settimana sedicesimo con 85mila euro, dopo quattro settimane ha incassato 2,84 milioni di euro. Bicchiere mezzo pieno: non male per un genere che in Italia è stato snobbato da molto tempo. Bicchiere mezzo vuoto: con la pubblicità che ha avuto e l’assenza di altri film di genere italiani, ci si aspettava qualcosa di più.

LA CLASSIFICA ITALIANA (tra parentesi la posizione in classifica generale)
1 Com’è bello far l’amore (1) 1.513.839 €
2 Benvenuti al nord (6) 534.135 €
3 ACAB (16) 85.460 €

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>