Federico Zampaglione alla corte di Sua Maestà

di isayblog4

E’ uscito nelle sale lo scorso giovedì Tulpa – Perdizioni Mortali, il terzo film diretto Federico Zampaglione. La pellicola, dopo aver riscosso un grande successo a tanti festival di genere di questa ultima stagione, ha esordito al quattordicesimo posto della classifica dei film più visti in Italia di questo fine settimana.

Le reazioni al film sono state molte controverse: Tulpa è un film, e anche un genere di film, che si ama o si odia, non ci sono mezze misure e la critica italiana ha perfettamente aderito a questo modello con una parte di critici che lo hanno trovato estremamente coinvolgente, folle ed audace e l’altra parte che lo ha detestato con forza.

Questa bagarre ha comunque portato i suoi frutti e Federico Zampaglione con il suo film ha suscitato la curiosità della Prolific Film, casa di produzione inglese specializzata in cinema horror, che ha chiesto al regista di girare ben due film in Inghilterra. Ovviamente questa è una di quelle proposte che non possono essere rifiutate e il regista di Tulpa, già in partenza per il Regno Unito, ha commentato:

Credo di aver  totalmente spiazzato il pubblico, nessuno si aspettava dopo l’elegante Shadow, un giallo così estremo, sporco e senza alcuna regola… dividere così tanto è motivo di grande orgoglio, vuol dire che ciò che ho fatto ha una sua personalità ed il caos in rete ha evidentemente portato buoni frutti. Mi piacerebbe far base in UK per girare film, lì c’è lo spazio giusto per il mio cinema di sangue.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>