E’ morta l’attrice Anna Orso

di Pietro Ferraro

E’ scomparsa a Roma a seguito di una grave malattia l’attrice Anna Orso. A dare la triste notizia il suo agente Andrea Lamia. L’attrice, nata a Napoli l’ 11 dicembre del 1938, fece il suo debutto su grande schermo nel 1963 con Storie sulla sabbia di Riccardo Fellini.

Nella sua lunga e prolifica carriera, che attraversa cinquan’anni di cinema e televisione, l’attrice ha lavorato con moltissimi registi tra i quali Marcello Baldi, Pasquale Squittieri, Francesco Maselli, Marco Bellocchio, Massimo Troisi, Pasquale Festa Campanile, Marco Pontecorvo, Giovanni Veronesi, Wim Wenders e John Huston.

L’ultima sua apparizione risale al 2010 nella fiction Io e mio figlio – Nuove storie per il commissario Vivaldi di Luciano Odorisio, mentre l’ultimo ruolo al cinema è stato nell’horror italiano The Darkside diretto nel 2009 da Gerard Diefenthal.

Tra i film interpretati della Orso ricordiamo La Bibbia (1966), Il Ladrone (1980), Il pentito (1985), Diavolo in corpo (1986), Le vie del signore sono finite (1987), Manuale d’amore (2005) e Palermo Shooting (2008).

La Orso e è scomparsa durante le riprese di Madame Burtefly the little girl from Nagasaki diretto da Michel Comte, una produzione americana che purtroppo l’attrice non è riuscita a terminare.

(Fonte Cinemaitaliano.info – Photo Credits | Fashionteam.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>