Che strano chiamarsi Federico, Ettore Scola ritrae Fellini