Cesare deve Morire, i fratelli Taviani in concorso al Festival di New York

di isayblog4

Cesare deve morire dei fratelli Taviani, vincitore dell’Orso d’Oro a Berlino, sarà l’unico film italiano in concorso alla cinquantesima edizione del Festival del cinema di New York in programma dal 28 settembre al 14 ottobre. La premiere del film alla rassegna statunitense precederà la distribuzione del film nelle sale americane prevista in febbraio. 

Luigi De Siervo, direttore commerciale Rai, a proposito della prestigiosa selezione ha dichiarato:

E’ un ulteriore riconoscimento per la cinematografia italiana targata Rai. Siamo orgogliosi che il lavoro di Paolo e Vittorio Taviani sia stato scelto e ben valutato anche a New York dopo aver venduto il loro film in 73 Paesi nel mondo. Cesare deve morire è stato il film italiano più venduto all’estero quest’anno e, anche per questa ragione mi auguro possa essere scelto per rappresentare il nostro Paese agli Oscar.

Sinossi:

Una docufiction che segue i laboratori teatrali realizzati dentro il Carcere di Rebibbia dal regista Fabio Cavalli, autore di versioni di classici shakespeariani interpretate dai detenuti. Si seguono le loro prove e la messa in scena finale del “Giulio Cesare”, ma anche le vite dei detenuti nelle loro celle

(Fonte Ansa, L’Unità – Photo Credits | Getty Images)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>