BFI London Film Festival 2012, otto film italiani in programma

di Pietro Ferraro

Lo scorso 10 ottobre si è inaugurata la cinquantaseiesima edizione del BFI London Film Festival che si concluderà il prossimo 21 ottobre e all’interno della prestigiosa rassegna britannica ci sarà ampio spazio per il cinema italiano con un’apposita sezione e ben 8 pellicole in cartellone.

Questa la motivazione del British Film Institute alla corposa selezione italiana al festival londinese:

Nel 2012 un gran numero di film italiani hanno conquistato premi nei principali festival internazionali, è stato un anno spettacolare per questa cinematografia.

Al festival parteciperanno il candidato italiano agli Oscar 2013 nonchè Orso d’oro a Berlino Cesare deve morire di Paolo e Vittorio Taviani, il Reality di Matteo Garrone insignito del Grand Prix a Cannes, Il rosso e il blu di Giuseppe Piccioni uno dei migliori incassi italiani dello scorso settembre, il documentario La guerra dei vulcani di Francesco Patierno, L’intervallo di Leonardo Di Costanzo, Bella addormentata di Marco Bellocchio ed E’ stato il figlio di Daniele Ciprì, tutti film transitati al Festival di Venezia con Ciprì premiato per il Miglior contributo tecnico e infine lo spaghetti western del 1969 La resa dei conti di Sergio Sollima.

Tra gli italiani che calcheranno il red carpet londinese ci saranno gli attori Maya Sansa e Piergiorgio Bellocchio e i registi Matteo Garrone, Vittorio Taviani, Leonardo Di Costanzo, Daniele Cipri, Giuseppe Piccioni e Francesco Patierno.

(Fonte Cinecittànews)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>