007 all’italiana: 5 Bond da cinema italiano

di Pietro Ferraro

Cogliamo l’occasione dell’uscita nelle librerie del saggio 007 all’italiana di Marco Giusti per proporvi 5 spy-story rigorosamente  made in Italy tra spionaggio, action e commedia che cavalcando l’onda del successo del britannico James Bond di Sean Connery, dal 1964 al 1967 videro impegnati dietro la macchina da presa registi come Sergio Sollima, Alberto De Martino, Umberto Lenzi e Antonio Margheriti.

Moltissimi i cugini italiani dello 007 inglese che videro un proliferare di fantasiosi prefissi: 077, 3S3, 002, 006, 008, 009, 070, Z7, 77, 777, 177.

1-AGENTE 077 DALL’ORIENTE CON FURORE di TERENCE HATHAWAY alias SERGIO GRIECO (1965)

AGENTE SEGRETO 777 – OPERAZIONE MISTERO di HENRY BAY alias ENRICO BOMBA (1965)

AGENTE 3S3: PASSAPORTO PER L’INFERNO di SIMON STERLING alias SERGIO SOLLIMA (1965)

002 OPERAZIONE LUNA di LUCIO FULCI (1965)

JAMES TONT OPERAZIONE U.N.O. di Bruno Corbucci e Giovanni Grimaldi (1965)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>