Viva l’Italia, Michele Placido: “Il mio politico fa ridere e riflettere”