E’ morto l’attore e doppiatore Gianni Musy

di Pietro Ferraro

E’ scomparso ieri all’età di 80 anni l’attore e doppiatore Gianni Musy. Figlio d’arte, i genitori erano gli attori Enrico Musi e Gianna Pacetti, Musy ha visto la sua carriera dividersi tra recitazione e doppiaggio.

Tra le sue interpretazioni in veste d’attore Musy ha vestìto i panni del pentito Tommaso Buscetta nel Giovanni Falcone di Giuseppe Ferrara (1993) ed è apparso nella fiction Elisa di Rivombrosa e ne La freccia nera, quella originale. Tra le sue collaborazioni su grande schermo figurano film con Anna Magnani (L’onorevole Angelina), Pupi Avati (Impiegati) e Carlo Verdone (Compagni di scuola).

Musy però ha dedicato gran parte della sua carriera ha prestare la voce a grandi attori e a personaggi ormai divenuti parte dell’immaginario cinematografico, tra gli attori doppiati ricordiamo Charlton Heston, Marlon Brando e Sean Connery, mentre tra i personaggi spicca senza dubbio il mago Albus Silente della saga di Harry Potter e il Gandalf de Il signore degli anelli, a cui si aggiungono il colonnello Hannibal Smith del telefilm cult A-Team e lo Zeus targato Disney nel certoon Hercules. Musy è stato anche un paroliere collaborando a brani di Edoardo Vianello e Sergio Endrigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>