Annecy 2011, vincitori: Sette opere di misericordia miglior film

di Diego Odello

Sono stati annunciati i vincitori del Festival del cinema Italiano di Annecy 2011: la giuria, presieduta da Marco Risi, ha assegnato il premio principale, il Gran Prix a Sette opere di Misericordia, diretto da Gianluca e Massimiliano De Serio. Di seguito potete leggere la lista completa dei premi.

Miglior film: Sette opere di misericordia, di Gianluca e Massimiliano De Serio.

Premio speciale della giuria: Sulla strada di casa, di Emiliano Corapi.

Migliore attore: Vinicio Marchioni, per Sulla stada di casa e Scialla!

Migliore attrice: Benedetta Gargari per Meladimiele di Marco Pozzi.

Miglior film per il pubblico: Tatanka di Giuseppe Gagliardi.

Miglior documentario: Il valzer dello Zecchino di Vito Palmieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>