Premio Solinas 2017, Miglior Sceneggiatura a Piove di Jacopo Del Giudice

di Felice Catozzi Commenta

Piove è il titolo della Miglior Sceneggiatura premiata al Premio Franco Solinas 2017, un horror di Jacopo Del Giudice

Si è svolta a Roma al MIA-Mercato Internazionale dell’Audiovisivo la manifestazione di premiazione del Premio Franco Solinas 2017 dedicato alla Migliore Sceneggiatura, che alla sua 32° edizione cresce e si rafforza con il Cantiere delle Storie: gli Autori dei sette progetti finalisti, che hanno superato la seconda fase del concorso, hanno visto trionfare Piove di Jacopo del Giudice.

Body Odyssey di Grazia Tricarico, Marco Morana e Giulio Rizzo; Focolare di Pier Lorenzo Pisano; Io e il Secco di Michela Straniero e Gianluca Santoni; Le Figlie di Coro di Lucrezia Le Moli e Amedeo Guarnieri; Luciangela di Maria Sole Limodio; Piove di Jacopo Del Giudice; Tutte Le Storie Sono Ninnenanne di Giulia Martinez sono i titoli con i rispettivi autori e autrici che hanno partecipato al Cantiere delle Storie, tutorati dai Giurati della prima fase,  oltre ad aver sviluppato la prima stesura della sceneggiatura.

Le sceneggiature sono state valutate dalla Seconda Giuria composta da: Francesco Bruni, Claudio Cupellini, Filippo Gravino, Linda Ferri e Sandro Petraglia che, dopo un’appassionata discussione, hanno deciso di assegnare il Premio Franco Solinas Migliore Sceneggiatura di 9.000 euro a Piove.

Borsa di Studio Claudia Sbarigia di 1.000 euro, dedicata a premiare il talento nel raccontare i personaggi e l’universo femminile, va invece a Body Odyssey di Grazia Tricarico, Marco Morana e Giulio Rizzo; la Giuria ha inoltre deciso di assegnare due Menzioni Speciali a Le Figlie di Coro di Lucrezia Le Moli e Amedeo Guarnieri e a Io e il Secco di Michela Straniero e Gianluca Santoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>